Eventi, Notizie

Il Premio Campiello 2011 a Punta Ala – incontro con i 5 finalisti

il Premio Campiello Letteratura, sbarca anche quest´anno a Punta Ala. L´Associazione Tutela di Punta Ala organizza l´incontro con i cinque scrittori finalisti dell´edizione 2011, in collaborazione con Gallia Palace Hotel per:
Venerdì 22 Luglio 2011, alle ore 19.00, presso la Pagoda sulla spiaggia del Gallia Palace Hotel (Via della Dogana, Punta Ala) Interverranno:
Maria Pia Ammirati, “Se tu fossi qui”, Cairo editore

Ernesto Ferrero, “Disegnare il vento”, Einaudi

Giuseppe Lupo, “L´ultima sposa di Palmira”, Marsilio

Federica Manzon, “Di fama e di sventura”, Mondadori

Andrea Molesini, “Non tutti i bastardi sono di Vienna”, Sellerio

Modera l´incontro Lucia Goracci, Giornalista di Rai 3 (recente vincitrice del Premio Ilaria Alpi per il miglior servizio TG).
Saranno presenti per il Comitato di gestione del Premio Campiello il Presidente, Alessandra Pivato, e il Vice Presidente, Prof. Piero Luxardo.
ingresso libero – segue aperitivo
CON IL PATROCINIO DI: Comune di Castiglione della Pescaia

Per il settimo anno consecutivo la Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto promuove nei mesi di giugno e luglio incontri aperti al pubblico per presentare gli autori finalisti della XLIX edizione del Premio. Un premio letterario è ancor più significativo se contribuisce a coinvolgere nuovi lettori dichiara Andrea Tomat, Presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto. Per questo grazie ai nostri incontri speriamo di riuscire a far leggere oltre i nostri cinque romanzi finalisti anche qualche libro in più. E’ importante supportare e promuovere la lettura come fattore strategico di sviluppo. Da un libro c’è sempre qualcosa da imparare, che si sia d’accordo o meno con il contenuto, che la storia ci sia piaciuta o meno, che sia stata noiosa o che abbia analizzato aspetti della società del passato o temi di attualità; un libro ti regala sempre qualcosa. La lettura, soprattutto, ci rende più consapevoli, più creativi, meno soggetti a pregiudizi e condizionamenti. Il mio è un auspicio che attraverso la lettura si possa guardare al futuro con occhi diversi.

“Il Campiello è un premio attento alla tradizione ma aperto ai cambiamenti della società e al gusto dei lettori” – precisa Alessandra Pivato, Presidente del Comitato di Gestione. “Gli incontri con gli autori che da molti anni il nostro Premio promuove sono il canale migliore e più apprezzato per promuovere la lettura e il romanzo. Sono diventati degli eventi veri e propri molto attesi dal pubblico. In alcune località abbiamo creato un legame importante, una vera e propria fidelizzazione al nostro Premio. E’ un fiorire di attività per incentivare il piacere del leggere, per emozionare, per rendere protagonista il Campiello, il libro e i suoi autori. La realizzazione di questa edizione del Premio, è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, riceve il patrocinio e l’apporto della Regione Veneto ed è resa possibile grazie al concorso di Assicurazioni Generali, Banca Popolare di Vicenza, ManpowerGroup, Casinò di Venezia, Eni, Enel, Veronafiere, Terna e Koiné gruppo HCI. Media partner: Gruppo 24 Ore.
www.premiocampiello.it

Invito tappa Punta Ala
————— Viola di Grado – VINCITRICE CAMPIELLO OPERA PRIMA

L´Associazione Tutela di Punta Ala ha promosso anche l´incontro, organizzato dall´Agriturismo La Parrina, con la vincitrice del Campiello opera Prima 2011, VIOLA DI GRADO, “Settanta acrilico trenta lana”, Edizioni e/o, che si terrà Sabato 23 Luglio 2011 ore 19.00 presso l´Agriturismo La Parrina, Albinia, GR.

Commenti Disabilitati

I Commenti sono disabilitati. Non è possibile scrivere commenti per questo articolo.