Notizie

Resoconto incontro con la Multiservizi

Un affollato e assai partecipato incontro si è svolto presso la sede della Delegazione Comunale a Punta Ala Lunedì 11 Agosto 2008. Il tema riguardava la presentazione delle attività della Azienda Multiservizi srl sul territorio di Punta Ala. Presenti tra i relatori, oltre al Dott. Lorenzo Fommei, Direttore Generale dell´Azienda Multiservizi, il Dott. Stefano Donati, Assessore alle Partecipazioni Societarie del Comune di Castiglione della Pescaia, il Dott. Franco Masoni, Presidente dell´Associazione Futuro di Punta Ala, accompagnato dal socio Andrea Bindi, già referente del Comune in Punta Ala.

Mediatore dell´incontro, il Nostro Presidente, Avv. Marco Minoli.

Molto di ciò che è stato presentato già avevamo avuto modo di conoscerlo grazie alle risposte rese dal Dott. Lorenzo Fommei a questo sito, pubblicate in Luglio, che segnaliamo nuovamente:
(http://www.tuteladipuntaala.org/la-multiservizi-risponde-alle-domande-dellassociazione/
).

E´ stata occasione però per il Dott. Fommei di indicare in modo assai preciso i capitoli di spesa del bilancio stanziato dalla Multiservizi per il territorio di Punta Ala:

786.000 euro di spesa complessiva annua, così ripartita:

66.000 euro per la manutenzione del verde pubblico (tosatura siepi, alberi, prati, e innaffiamento)

70.000 euro per lo spazzamento meccanizzato e manuale delle strade.

50.000 euro per la pulizia della spiaggia libera (che avviene 3 volte alla settimana, compresa la vagliatura)

50.000 euro per il trasporto pubblico da Punta Ala a tutte le frazioni del Comune (nei mesi estivi)

550.000 euro per la raccolta dei rifiuti, sia in modalità differenziata sia indifferenziata.

L´Assessore Donati ha dichiarato che il Comune ha previsto di investire 2.400.000 euro nell´arco di 3 anni per la creazione di nuove opere pubbliche nel territorio di Punta Ala.

L´Assessore Donati e il Direttore Generale della Multiservizi nel corso del colloquio pubblico si sono detti favorevoli all´opera della Tutela di Punta Ala, perché può essere punto di incontro, tramite il sito, delle istanze e segnalazioni dei cittadini. Hanno dichiarato di visitare spesso infatti il nostro sito web, e di inoltrare le segnalazioni agli organi comunali competenti.

Su sollecitazione di alcuni villeggianti, che hanno incalzato i relatori con numerose domande, l´Assessore Donati e Andrea Bindi hanno confermato l´intenzione di allestire dei bagni pubblici presso il giardino pubblico del Gualdo, entro il mese di Aprile 2009.

Commenti Disabilitati

I Commenti sono disabilitati. Non è possibile scrivere commenti per questo articolo.